C'era una volta

mela

Una collezione di oggetti in vetro soffiato a mano che sembra comparire da
un libro di favole: il bosco, il sacchetto per la merenda, gli uccellini...
Un modo per riflettere su quello che è il grande vantaggio dell’invenzione.
La fiaba può ancora essere, a qualunque età, ciò che stimola a produrre
e che sviluppa il senso del fantastico a partire dai materiali della propria quotidianità.

Produzione POETS 2015 di Massimo Lunardon, design Alessandra Baldereschi
 

DISEGNO-1

 

 

Utilizziamo cookie per migliorare la tua navigazione
Vengono anche utilizzati cookie di terze parti per tracciare le visite al sito. Cliccando sul pulsante CONTINUA dai di fatto il consenso per l'utilizzo dei cookie.